Il teatro dell’assurdo di Eugenie jonesco

 

In un tempo non definito, dove corpi senza testa e teste senza corpi calano sulle vicissitudini di una coppia
 durante una guerra che si svolge all’esterno della loro loro casa rifugio; il rapporto di coppia, la noia della routine farà si che il conflitto stesso passi in secondo piano rispetto ai loro bisticci.
Compagnia Giove teatro
regia di Roberto Panichi

Numero atti:1

Durata:60′
Persone impegnate: 4 attori e 1 tecnico
tempi di montaggio: 120′
tempi di smontaggio: 60′
quadratura nera con due tagli sul fondo

Diritti S.I.A.E.:
testo tutelato e musiche di scena  tutelate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: